Run Hide Tell di Francesco Cotti

Run Hide Tell di Francesco Cotti
22 Lug 2018

Immagina un villaggio vacanze sulla costa italiano. Bungalow, il ristorante per le colazioni-pranzi-cene nella formula all inclusive, i lettini di fronte al mare, qualche asciugamano sulla battigia.

E adesso immagina una barca provenire dal mare, schiantarsi o quasi sulla riva, e le persone che scendono dal natante imbracciare degli AK-47 e iniziare a seminare morte e distruzione.

Run, hide, tell – ultimo romanzo di Francesco Cotti, ideale prosecuzione di Strategie Alternative – comincia così, con una serie di cazzotti nello stomaco del lettore. E con quella innata capacità di mescolare realtà e finzione che è propria degli ottimi narratori, prosegue allo stesso modo in una lunghissima corsa verso il finale.

run hide tell

E’ una corsa che ho sostenuto quasi in apnea: sarà che l’ho letto comodamente disteso sotto un ombrellone e in un contesto con alcune similitudini a quello immaginato da Cotti, ma davvero non ho potuto toglierci gli occhi di dosso. Testimone MoglieRiccia: in due occasioni almeno mi sono sollevato a sedere, in un caso esclamando un “No” che ha fatto voltare qualche vicino. Sinceramente, non so cosa si possa volere di più da una delle vette più alte raggiunte da un tecnothriller tricolore. L’acceleratore è premuto a manetta, le pagine volano via e non sono previste pause, mai.

Non fosse sufficiente, Francesco ci invita anche a pensare: lo fa partendo da basi solidissime di conoscenza, che ci aiutano a contestualizzare alcune nostre eccellenze (investigative e di reazione e soccorso) che non abbiamo spesso così chiare. E lo fa mostrando, senza ipocrisie, anche precisi limiti: alcuni, essenzialmente operativi, sono risolvibili (e quanto sarebbe importante che chi può fare qualcosa abbia Run, Hide, Tell tra le mani). Altri sono etico-morali, e meritano tutta l’attenzione e la delicatezza del caso. Anche per questo, un plauso è meritato.

Mutuando parte del significato del titolo, consiglieri: “run” a scaricarlo da Amazon, “hide” da qualche parte a leggere dove nessuno possa disturbarti, “tell” agli amici.

SCHEDA LIBRO
Autore: Francesco Cotti
Titolo: Run Hide Tell
Anno di pubblicazione: 2018
Pagine: 278
ISBN: 978-1983320323
Prezzo: cartaceo copertina flessibile: € 12,48; eBook: € 2,99

  • 8/10
    - 8/10
8/10

Riassumendo

La voce più talentuosa del tecnothriller italiano al suo meglio

share

Alfonso d'Agostino

Rispondi

Capitolo23