Tag: scheda libro


Vittime a premio: la distopia secondo Robert Sheckley
02 Mar 2017
7.5/10

Vittime a premio: la distopia secondo Robert Sheckley

Se dovessi associare a un autore le mie prime esperienze di lettura immersiva, sarei costretto a citare Robert Sheckley. Quando mi capitò di mettere le zampe su un volumone dalla copertina grigio metallica che includeva il memorabile “Anonima Aldilà”, leggevo già da un po’ e con profondo diletto. Ciò nonostante, fu la prima occasione in cui provai quella misteriosa sospensione dal tempo che un libro...

Continua a leggere


Recensione la città sepolta di James Rollins
29 Gen 2017
5.5/10

Recensione la città sepolta di James Rollins

Oggi ci droghiamo di Netflix e SKY On Demand quindi abbiamo perso un po’ l’abitudine, ma una volta in tivvù c’erano quegli infiniti blocchi pubblicitari – generalmente posizionati ad arte – che da una parte ti consentivano di sgranchire le gambe ed esprimere l’efficacia del sistema urinario e dall’altra spegnevano l’attenzione verso la trama. Devo essermi rimasti sottopelle perché durante la lettura de La città...

Continua a leggere


Recensione romanzo Porte chiuse di Kostas Mondis
26 Gen 2017
5.5/10

Recensione romanzo Porte chiuse di Kostas Mondis

(Sì, sì, lo so che non si può iniziare una frase con una parentesi. Qui siamo addirittura in presenza di un paragrafo che si apre con una parentesi. Di più: per un motivo che vi sarà chiaro subito dopo il punto a capo, l’intera recensione di Porte chiuse – romanzo del cipriota Kostas Mondis – si svilupperà fra due parentesi tonde. E adesso vi faccio...

Continua a leggere


Recensione Gli Assalti alle panetterie di Murakami Haruki
21 Gen 2017
8.0/10

Recensione Gli Assalti alle panetterie di Murakami Haruki

Era sul comodino da una settimana: Gli assalti alle panetterie prometteva poca storia e grandi illustrazioni, ma quel “Haruki Murakami” sulla copertina manteneva intatta la sua attrattività nonostante lo spessore poco più alto del foglietto della Messa. Poi, ieri (qualche giorno fa per chi legge), un cinguettio: il nuovo Murakami è in arrivo. Persino la data di uscita giapponese non è certa, figuriamoci quella italica....

Continua a leggere


Recensione La sostanza del male di Luca D’Andrea
15 Gen 2017
6.5/10

Recensione La sostanza del male di Luca D’Andrea

La premessa, assolutamente non necessaria, è che la prima metà del mese di gennaio non ha rappresentato esattamente il miglior periodo per darsi alla lettura del primo thriller del bolzanino Luca D’Andrea: non sarà scesa la neve (con grande scorno della ricciolina che mi siede accanto or ora) ma le temperature si sono fatte impegnative. Lo capisci perché le sciure milanesi hanno tirato fuori colbacchi...

Continua a leggere


Recensione I diari di Hitler di Robert Harris
12 Gen 2017
7.5/10

Recensione I diari di Hitler di Robert Harris

Sarà capitato a tutti di leggere un romanzo to-tal-men-te agganciato al reale, o dalla trama e dal coinvolgimento così vividi da far pensare: “Caspita (o versioni più anatomiche dello stesso concetto) sembra una storia vera!”. Ecco, con I diari di Hitler di Robert Harris avrete la possibilità di procedere alla affermazione esattamente contraria: è una storia vera, e sembra impossibile che sia accaduta veramente. Come è possibile...

Continua a leggere


La misteriosa morte della compagna Guan di Qiu Xiaolong
05 Gen 2017
7.0/10

La misteriosa morte della compagna Guan di Qiu Xiaolong

Ho appena finito di leggere un giallo cinese. Ok, detta così fa un po’ ridere. Giallo, cinese. Mentirei se non descrivessi la tentazione come  quasi irresistibile: pronto ad approdare in Estremo Oriente per il mio giro del mondo letterario (qui l’elenco di nazioni visitate), il gioco di parole veniva facile facile facile. E, ovviamente, non mi dispiaceva affatto l’idea di godermi un genere letterario molto...

Continua a leggere


Recensione Chiamate Telefoniche di Roberto Bolano
31 Dic 2016
8.0/10

Recensione Chiamate Telefoniche di Roberto Bolano

Il mio giro del mondo letterario approda in Cile, dove – per una volta – si sguazza nell’imbarazzo della scelta: tra Sepulveda e la Allende, tra Neruda e la Serrano, io non ho dubbi. Scelgo Roberto Bolano. Mi rendo conto che sto centellinando Roberto Bolano: lo scrittore cileno è uno dei pochi autori che sarebbe in grado di farmi precipitare in una spirale monografica e...

Continua a leggere


Heat Wave: dalla serie TV al romanzo
25 Lug 2016
7.0/10

Heat Wave: dalla serie TV al romanzo

Oggi ho scoperto che si chiamano pseudobiblum. Hai presente quando in un libro o in un film compare un altro libro che non è mai stato scritto ma che è funzionale alla trama? Ecco, quello è uno pseudobiblum. Quindi oggi ho letto uno pseudobiblum. Ci sono un paio di motivi per i quali non sto andando in giro tronfio come un pavone nella stagione dell’amore...

Continua a leggere


Il giro del mondo in 80 giorni
22 Mag 2016
7.5/10

Il giro del mondo in 80 giorni

Sarò un inguaribile romantico, ma è stato impossibile cominciare a leggere il romanzo forse più famoso e amato di Jules Verne senza provare un bel po’ di emozione. Naturale: si tratta di pagine che hanno spinto verso l’avventura, fatto sognare, accompagnato le fantasie di giovani e meno giovani per quasi un secolo e mezzo, ed è difficile immergersi nelle avventure dell’eccentrico Phileas Frogg e del fido...

Continua a leggere