Tag: libro


Erotismo e letteratura: Fanny Hill
16 Feb 2016
5.0/10

Erotismo e letteratura: Fanny Hill

Ok, questa recensione assomiglierà drammaticamente ad una di quelle sedute di gruppo a cui la moderna cinematografia USA ci ha abituato. Qualcosa tipo: “Ciao, mi chiamo Alfonso” (coro) “Ciao Alfonso” “Sono qui perché sono un inesorabile bacchettone.” (mormorio di disapprovazione o di condivisione, a seconda della timbrica) “Cioè, non so se sono io bacchettone. Il punto è che ho deciso di provare a occuparmi anche...

Continua a leggere


Vita di un legionario non pentito
14 Feb 2016

Vita di un legionario non pentito

Che io abbia uno scaffale dedicato a cose militari è noto, come è noto il gradimento per i techno-thriller alla Tom Clancy con gran dispiego di forze speciali, commandos, caccia di ultimissima generazione. D’altronde, sono cresciuto fra volumi di storia militare e sacro rispetto per le divise, e – per la disperazione della consorte – tale attitudine è confermata dalla fredda spietatezza con cui approccio...

Continua a leggere


Radiomorte: un thriller in una stanza
30 Gen 2016
8/10

Radiomorte: un thriller in una stanza

Mutuando il titolo di una (meravigliosa) canzone del buon Gino Paoli, “Radiomorte” – nato dalla penna di quel geniaccio letterario di Gianluca Morozzi – può essere agevolmente definito “un thriller in una stanza”. Seguendo il canovaccio inaugurato con il fortunatissimo “Blackout” – e si tratta di un romanzo che vale ugualmente la pena leggere – Morozzi ambienta in uno studio radiofonico un insieme di drammi esistenziali...

Continua a leggere


Il quarto uomo: l’ultimo romanzo di Franz Schätzing
26 Gen 2016
4/10

Il quarto uomo: l’ultimo romanzo di Franz Schätzing

Dopo “il quinto giorno”, che avevo massacrato qualche mese fa, e il “Il quarto uomo“, su cui mi accingo a fare più o meno lo stesso, mi sento di poter serenamente affermare che per quanto mi riguarda non ci sarà una “terza volta” con i romanzi di Franz Schätzing. Capita che fra un autore e un lettore non scocchi la scintilla, e non c’è nulla...

Continua a leggere


Recensione Stupori e tremori di Amelie Nothomb
24 Gen 2016

Recensione Stupori e tremori di Amelie Nothomb

Stupore. Ti abbandoni a queste 120 pagine, che leggi in un pomeriggio, con lo stupore di chi vede descritta in una esperienza lavorativa estrema una serie di elementi che credevi – e che forse sono – cliché: il rapporto fra i giapponesi e il lavoro, un rispetto per la gerarchia che supera ogni aspetto di umanità, un certo senso di superiorità verso il mondo occidentale,...

Continua a leggere


Ancora Crapanzano, ancora un ottimo romanzo
23 Gen 2016

Ancora Crapanzano, ancora un ottimo romanzo

Che dire del nuovo libro di Dario Crapanzano? La formula è quella giusta e l’autore cavalca l’onda come uno dei migliori surfisti. In questo mare di parole e di inchieste spicca sempre di più la capacità del commissario Arrigoni nel coinvolgere i propri sottoposti. Non a caso il primo tra i protagonisti ad essere chiamato in causa è l’ispettore Giovine, già da me definito il...

Continua a leggere


Robinson Crusoe, per tutte le età?
22 Gen 2016

Robinson Crusoe, per tutte le età?

Eccoci qui. Una frase mi trema sulla punta della penna da un po’ ed ho come l’impressione che le pagine della Moleskine non la vogliano accogliere, ma è giunto il momento di farsi coraggio e metterla nero su bianco: “Ci sono libri che hai letto da giovane e non dovresti rileggere da adulto”. Punto. Siccome lassù in alto avrete già visto la copertina di una...

Continua a leggere


Giorgio Scerbanenco, Al mare con la ragazza
18 Gen 2016
8/10

Giorgio Scerbanenco, Al mare con la ragazza

Oggi è difficile immaginarlo. Siamo abituati ai voli low cost, alle gite fuori porta accessibili più o meno a tutti, a guardare un cartina geografica del nostro (bellissimo) paese cercando di identificare immediatamente un luogo di riposo in cui dedicarsi al relax e allo stacco dalle fatiche quotidiane. Neppure troppo tempo fa, però, si poteva crescere in una Milano di periferia sognando semplicemente di vedere il...

Continua a leggere


Grandi speranze di Charles Dickens
15 Gen 2016

Grandi speranze di Charles Dickens

“Ed ogni tanto fai pensieri strani”, cantava – e canta – uno con la voce roca. E la prima riflessione una volta terminata la rilettura di uno dei più celebri romanzi ottocenteschi, certamente fra i più noti di quel prolifico autore che fui Charles Dickens, era certamente un “pensiero strano”: mi rendo conto di lanciare una provocazione gratuita, ma nel corso del tempo trascorso insieme...

Continua a leggere


Non lasciarmi: un romanzo strepitoso
10 Gen 2016
9/10

Non lasciarmi: un romanzo strepitoso

Qualche settimana fa ascoltavo una intervista ad Ennio Morricone sulla sua collaborazione con Tarantino: questo splendido 87enne mi ha ricordato – ancora una volta – la profonda invidia che provo verso i compositori, gente in grado di trasformare situazioni e sensazioni in emozioni, ritornelli, note, vita. Ecco. Conclusa l’ultima pagina di “Non lasciarmi” di Kazuo Ishiguro, avrei desiderato con tutto il cuore mettermi al piano...

Continua a leggere



Page 18 of 19« First...10...1516171819
Capitolo23