Tag: einaudi


Ultimo di Rochus Misch e Come mio fratello di Uwe Timm
30 Mag 2020

Ultimo di Rochus Misch e Come mio fratello di Uwe Timm

Il periodo più tragico del nostro ultimo cinquantennio almeno un aspetto personalmente positivo lo ha avuto: MoglieRiccia, con il commuovente anelito professionale ed educativo che mi ha fatto innamorare – insieme a tutto il resto – ha abbracciato la didattica a distanza, il che mi ha consentito di godermi per la prima volta la sua (pur virtuale e certamente non paragonabile) presenza in classe. Così,...

Continua a leggere


Le otto montagne di Paolo Cognetti
16 Mag 2020
8.5/10

Le otto montagne di Paolo Cognetti

La triste realtà è che questo periodo in cui “il tempo e lo spazio si sono fatti elastici” (cit. con lacrimuccia) sto leggendo meno – scomparse quel paio d’ore di mezzi – e scrivendo ancora meno. Però devo confessare a chi mi ha visto in una videocall particolarmente assonnata qualche settimana fa che avevo alle spalle una dormita faticosissima per tutto merito di Paolo Cognetti. Ora, io sono...

Continua a leggere


Nel guscio: un McEwan davvero geniale!
01 Mar 2020
8/10

Nel guscio: un McEwan davvero geniale!

E sì che un po’ di roba l’ho letta. E sì che i colpi di teatro di McEwan non mi sono del tutto sconosciuti. Insomma, “e sì” un sacco di cose, ma Nel guscio è riuscito comunque a sorprendermi! Il punto – e non sto minimamente spoilerando perché è molto chiaro dalla prima riga – è proprio la voce narrante: la vicenda, venata di giallo,...

Continua a leggere


L’uomo in fuga di Stephen King (o Richard Bachman)
26 Dic 2019
7/10

L’uomo in fuga di Stephen King (o Richard Bachman)

(qui siamo al Biochetasi. A Santo Stefano. Entrambi.) Il mio rapporto con Stephen King è stato sempre piuttosto complicato: una combinazione di poco interesse per il genere letterario, scoraggiamento da lunghezza del tomo (che, se non ami il genere, comprenderete) e alcuni momenti di vicinanza dietro specifico consiglio (lessi anni fa La lunga marcia e mi piacque parecchio). L’uomo in fuga mi ha ricordato quella...

Continua a leggere


L’isola dei senza memoria di Yoko Ogawa
25 Dic 2019
8.5/10

L’isola dei senza memoria di Yoko Ogawa

(qui siamo sotto Tachipirina. A Natale. Entrambi.) E’ un po’ che penso a quale recente lettura piazzare sotto un immaginario albero di Natale virtuale: ci voleva qualcosa di sorprendente, magari non eccessivamente noto, adatto anche a quel misto di dolcezza e malinconia dell’anno che se ne va. Poi, la settimana scorsa una congiuntura favorevole di eventi ha fatto precipitare sotto le mie pupille L’isola dei...

Continua a leggere


Elefante a sorpresa di Joe R. Lansdale
24 Dic 2019
7.0/10

Elefante a sorpresa di Joe R. Lansdale

(ho una pila di libri su cui sono indietro con le recensioni. Interessa il giusto, lo so, ma è una di quelle frasi motivanti che dovrebbero spingermi a muovere il cu… le dita sulla tastiera. Bòn.) E nel frattempo mi sono goduto Elefante a sorpresa dell’ormai mitologico Joe R. Lansdale: un’indagine di Hap & Leonard strilla il sottotitolo per accaparrarsi l’interesse del potenziale lettore, cosa...

Continua a leggere


Le emozioni di Almarina
29 Set 2019
8.5/10

Le emozioni di Almarina

A volte mi dimentico che anche le parole sono frutto di una invenzione. Nella Guida tascabile per maniaci di libri, a pagina 465, se ne elencano alcune che ereditiamo da Shakespeare, tra cui mi ha molto divertito leggere il termine gossip, per dire. La parola nostalgia, che utilizziamo quasi quotidianamente – o almeno lo faccio io, che spesso sono di indole da “sguardo al passato”...

Continua a leggere


Sangue e limonata: alle origini di Hap & Leonard
25 Apr 2019
7.0/10

Sangue e limonata: alle origini di Hap & Leonard

Se amate indefessamente Joe Lansdale, lo adorerete. Se di Lansdale apprezzate in particolare le avventure di Hap e Leonard, il duo investigativo più improbabile del dopoguerra, non potete proprio perdervi Sangue e limonata, proprio per niente. Sangue e limonata ci conduce infatti alle origini di Hap & Leonard: da Una stagione selvaggia in poi, siamo abituati a goderci le avventure dei due in un rapporto...

Continua a leggere


Metafore che si trasformano: L’assassinio del Commendatore – Libro secondo di Haruki Murakami
24 Apr 2019

Metafore che si trasformano: L’assassinio del Commendatore – Libro secondo di Haruki Murakami

Da un personalissimo sondaggio condotto fra i murakami-ani di ferro che conosco, il 50% ha preferito nettamente il libro primo de L’assassino del Commendatore e il restante 50% ha giudicato questo secondo volume (Metafore che si trasformano) assolutamente superiore. Stavo riflettendo su questa suddivisione perfetta mentre ri-affrontavo le ultime pagine del libro secondo, cercando di interpretare i risultati come neanche Piepoli durante una puntata di...

Continua a leggere


Recensione romanzo L’assassinio del Commendatore di Haruki Murakami
12 Nov 2018
8.0/10

Recensione romanzo L’assassinio del Commendatore di Haruki Murakami

La sensazione è un po’ sempre quella di quando ti svegli e, in quello stato di semicoscienza, cerchi disperatamente di fare mente locale su quanto hai appena sognato. Magari hai anche la fortuna di avere qualcuno che dorme con te e che non si formalizza eccessivamente se provi a raccontare quell’insieme di scene un po’ slegate che, in fondo, un senso debbono averlo… “C’è un...

Continua a leggere



Page 1 of 3123
Capitolo23