Tag: citazioni


L’età della febbre: racconti italiani
03 Feb 2020
7.0/10

L’età della febbre: racconti italiani

Potrebbe sembrare fuori tempo massimo leggere con cinque anni buoni di ritardo una raccolta di racconti in cui, con la sapiente cura di Christian Raimo e Alessandro Gazoia, Minimum Fax presentava giovani autori del panorama letterario italiano. In realtà – come banalmente verrebbe da dire della letteratura in generale – non sono andato fuori tempo. L’età della febbre è una raccolta solida, come lo era...

Continua a leggere


Nero come la notte di Tullio Avoledo
02 Feb 2020
8/10

Nero come la notte di Tullio Avoledo

Due anni senza Avoledo sono lunghissimi. Era dai tempi del meraviglioso Furland che lo aspettavo, ed eccomi qui – dopo aver chiuso Nero come la notte – a sapere intimamente che mi toccherà aspettare, di nuovo. Avoledo racconta, nel senso più profondo del termine. E’ un narratore eccezionale, anche alle prese con un noir durissimo che – lo dico a scanso di equivoci – non...

Continua a leggere


Recensione Vox di Christina Dalcher
02 Feb 2020
4.5/10

Recensione Vox di Christina Dalcher

Quando, ormai un paio di anni fa, è uscito Vox – con una parallela campgna di guerrilla marketing anche ben organizzata – due forze trascinavano in senso radicalmente opposto le mie velleità di lettore forte: da una parte il carattere distopico del romanzo (mia passione non celata), dall’altra l’etichetta di best seller del momento che sempre mi respinge un po’. Ha vinto la seconda e...

Continua a leggere


La mattina dopo di Mario Calabresi
25 Gen 2020
8/10

La mattina dopo di Mario Calabresi

Nel cortile del luogo in cui lavoro, qualche mese fa mi hanno presentato Mario Calabresi. Cioè, trenta secondi e una stretta di mano eh. Siccome ero in fase istituzionale ho dissimulato l’emozione con due parole e un controllo perfetto della mimica facciale, ma dentro di me stavo saltellando come il gol di Aquilani in Triestina Livorno 4 a 3.  Io sono profondamente grato dell’esistenza al...

Continua a leggere


Tempo curvo a Krems di Claudio Magris
19 Gen 2020
8.5/10

Tempo curvo a Krems di Claudio Magris

Leggendo Tempo curvo a Krems di Claudio Magris mi è venuta in mente un’immagine, assolutamente inadatta alla grandezza di uno dei più giganteschi autori viventi. Ma vabbè, tanto qualunque riga mettessi giù sarebbe infinitamente piccola, quindi ok. Nel ricordo, ci siamo io e MoglieRiccia in macchina. E’ la prima volta che viene in regione, e stiamo tornando da Trieste verso casa dei miei; siamo sulla...

Continua a leggere


Una passeggiata nella zona di Markijan Kamyš
18 Gen 2020
7.5/10

Una passeggiata nella zona di Markijan Kamyš

Il 2019 ha evidenziato – principalmente grazie a una serie Tv davvero ben costruita – il ritorno di Chernobyl (o Černobyl’, a scriver si voglia) nell’immaginario e nella cultura popolare collettiva. L’editoria non è naturalmente rimasta neppure un passo indietro: sono usciti o sono stati riediti resoconti storici (ottimo, a mio parere, Mezzanotte a Cernobyl’ di Adam Higginbotham per Mondadori, che ho divorano in meno...

Continua a leggere


Il giudice e il suo boia di Friedrich Dürrenmatt
06 Gen 2020
7.5/10

Il giudice e il suo boia di Friedrich Dürrenmatt

(romanzo difficilissimo da raccontare senza spolierare. E infatti la quarta di copertina un po’ spoilera. E non andrebbe letta) Nei suoi primi due terzi, Il giudice e il suo boia è un romanzo noir asciuttissimo, inquietante, persino interrogativo: anche il più scafato amante del genere si pone una serie di domande e fatica a darsi delle risposte, in particolare sulle modalità investigative dell’anziano commissario Bärlach....

Continua a leggere


La dama numero tredici di Josè Carlos Somoza
04 Gen 2020
6.5/10

La dama numero tredici di Josè Carlos Somoza

La dama numero tredici è rimasto per qualche anno fra i volumi elencati nella lista dei 1001 libri da leggere più complessi da recuperare: edito in Italia da Frassinelli nel 2006, è oggi reperibile essenzialmente nel circuito dei remainders (ed è lì che, con un colpo di fortuna, ne ho recuperato una copia). Avevo avuto un lampo di speranza nel 2018 quando uscì un film...

Continua a leggere


Il club dei mestieri stravaganti: una meraviglia firmata Chesterton
03 Gen 2020
8.5/10

Il club dei mestieri stravaganti: una meraviglia firmata Chesterton

C’è una parola che mi si affaccia nel cervello ogni volta che mi gusto un Chesterton, e questa parola è delicatezza. Chesterton aveva un dono del tutto peculiare e di cui credo abbia avuto modo di ringraziarLo lungamente, dopo la dipartita dal mondo terreno: la capacità di dipingere con pennellate quasi eteree i suoi personaggi, e renderli più solidi della roccia. E ancora: la capacità...

Continua a leggere


Le vite segrete dei grandi scrittori italiani
02 Gen 2020
7.0/10

Le vite segrete dei grandi scrittori italiani

Il limite dei libri sui libri (o sugli scrittori) è che spesso rischiano di essere un po’ fini a se stessi. Poi molto dipende dalla sensibilità del lettore: c’è chi si lascia trascinare dagli aneddoti e chi vi intravede soltanto una lunga successione di “Lo sapevate che…” di settimanenigmistica memoria. Con Vite segrete dei grandi scrittori italiani io mi sono fatto portare a spasso. Aiutano...

Continua a leggere



Page 3 of 2012345...1020...Last »
Capitolo23