Monthly Archives: marzo 2018


Recensione Per tutto l’oro del mondo di Massimo Carlotto
24 Mar 2018
7.5/10

Recensione Per tutto l’oro del mondo di Massimo Carlotto

Massimo Carlotto è uno dei numi tutelari italiani del genere letterario che frequento di più: un esponente di quella scuola gialla-noiristica molto apprezzata in tutto il continente per la capacità di mescolare solide trame con uno sguardo sociale – oserei dire politico, nel senso più accettabile del termine. In Per tutto l’oro del mondo Carlotto affronta un nervo particolarmente scoperto nell’immaginario collettivo del suo territorio:...

Continua a leggere


La vita fuori tempo di Ivan Dolinar
18 Mar 2018
7.0/10

La vita fuori tempo di Ivan Dolinar

“Sei fuori tempo” avrebbero cantato i Rats, prima del Liga ma su testo del cantautore emiliano …il cuore che bruciava e poi correvo come un matto tutti gli altri eran davanti, cos’è che non va? Brutta storia dico corro corro e resto sempre in fondo sono fuori allenamento oppure è allenato il mondo? Certa gente… riesce solo a dire… Sei fuoritempo… E adesso che state...

Continua a leggere


Recensione Un giorno di festa di Enrico Pandiani
17 Mar 2018

Recensione Un giorno di festa di Enrico Pandiani

Un giorno di festa di Enrico Pandiani mi ha atteso per quasi un semestre pazientemente: era lì, ogni tanto mi lanciava uno sguardo, mai implorante e mai teso alla commozione. Neppure eccessivamente duro, nonostante Les italiens: semplicemente, mi osservava come chi sta facendo un lungo giro ma tanto sai che poi finirai lì, e toccherà a lui. Non avessi aspettato il cambio del calendario e...

Continua a leggere


Recensione romanzo Il club Dumas di Arturo Pérez-Reverte
10 Mar 2018
8.5/10

Recensione romanzo Il club Dumas di Arturo Pérez-Reverte

Quando ho provato a calcolare gli anni trascorsi dalla mia prima lettura de Il Club Dumas sono saltato letteralmente sulla sedia. Poi mi sono messo a compitare numeri alzando le dita una alla volta, come un bambino di prima elementare a cui chiedi di sommare quattro più tre. Pollice, indice, medio e via dicendo e la risposta non è cambiata: quando ho letto per la...

Continua a leggere


L’inno milanese di Stefano Bartezzaghi
04 Mar 2018
8.0/10

L’inno milanese di Stefano Bartezzaghi

Nel leggere M. Una metronovela, saggio un po’ romanzesco e molto biografico di Stefano Bartezzaghi è stato inevitabile riprendere una vecchia abitudine che un po’ mi aveva abbandonato: puoi avere tutti gli attrezzi tecnologici che vuoi (smart-fono, Ipad, watch-coso e via dicendo), ma non c’è nulla come appuntarsi qualcosa scaturito da una lettura come una buona vecchia penna e il supporto cartaceo a disposizione in...

Continua a leggere


Nome in codice: Dagger 22
03 Mar 2018
5.0/10

Nome in codice: Dagger 22

Se c’è un aspetto bello dell’amare la lettura è proprio questo: alternare più o meno efficacemente stili, generi, argomenti. Passare nell’arco di due mattine dal freddo di un thriller nordico alle atmosfere avvolgenti di un romanzo introspettivo, dalla storia di uno storico club calcistico alle avventure di una coppia di ragazzi in fuga nella Stalingrado occupata. Nei miei giringiretti letterari una stazione militaresca è –...

Continua a leggere



Capitolo23
Assign a menu in the Left Menu options.