La città dei ladri: una meraviglia firmata David Benioff

La città dei ladri: una meraviglia firmata David Benioff
06 Set 2017

Ciao,
sono il cuore di Alfonso. Mi rendo conto che la mia voce potrà sembrarvi fastidiosamente stridula, e vi chiedo scusa. Il punto è che stamattina il legittimo proprietario del petto in cui batto ha finito di leggere La città dei ladri di David Benioff e io mi sono stretto, stretto, stretto…

la città dei ladri

Dovevo aspettarmelo: i romanzi di ambientazione storica lo affascinano sempre. Era inevitabile che mi facesse battere un po’ di più.

Non mi sono preoccupato più di tanto, quindi, quando gli occhi e il cervello hanno cominciato a fornire le prime informazioni: sì, una bella copertina, ok, la storia di due ragazzi che cercano di sopravvivere nell’inferno della Stalingrado assediata dalle truppe naziste nel 1941. Niente di preoccupante, in fondo.

Ma poi.

Ma poi la storia di Lev, diciassettenne in piena crisi da “vorrei diventare eroico ma non so se ce la faccio”, e quella di Kolja, appena più adulto e soldato per la Grande Madre Russia, si incrociano e il romanzo decolla come un missile di Ki-no,niente. Fra pagine di assoluta drammaticità e momenti di purissima ilarità, ci scopriamo ad accompagnare il viaggio dei due protagonisti, impegnati nell’impossibile ricerca di una dozzina di uova in una città che ha esaurito ogni risorsa. Non hanno alternativa: o le uova, o la fucilazione, e anche se sono un cuore di cuore (…) non vi dirò come mai.

Ho sentito le labbra mormorare “un romanzo perfetto”: ormai me ne intendo, credo si intenda quella miracolosa e perfetta commistione fra emozioni, in bilico fra comico e drammatico, una lunghezza adeguata in termini di pagine, una vicenda a tutto tondo che si apre e si chiude, credibilmente. Insomma, un gran bel romanzo.

E sul perché alla fine io mi sia stretto così, lo lascerò scoprire ai vostri occhi, alle vostre mani, e soprattutto al vostro cuore.

SCHEDA LIBRO
Autore: La città dei ladri
Titolo: L’impostore
Traduzione: Bruno Arpaia
Editore: BEAT
Pagine: 291
ISBN: 978-8865590362
Prezzo (Amazon.it, 15% sconto): cartaceo copertina flessibile: € 7,65; eBook: € 6,99

share

Alfonso d'Agostino

Rispondi