Motivo d’allarme: romanzo d’altri tempi

Motivo d’allarme: romanzo d’altri tempi
17 Apr 2017

A me le frasi fatte piacciono. Tipo avere una discussione da Asilo Mariuccia, quindi dare l’assalto alla diligenza e, a cose fatte, battere in ritirata.

Oppure dirsi che non c’è motivo d’allarme.

Deve essere (anche) per questo che il titolo del romanzo di Eric Ambler mi è balzato all’occhio mentre scorrevo la lista dei 1001 libri da leggere a tutti i costi.

motivo d'allarme eric ambler

In realtà, pagina dopo pagina mi sono reso conto che questa sorta di noir d’altri tempi, a metà tra il thriller politico-sociale e la spy-story, mi stava totalmente conquistando. A partire, inevitabilmente, dall’ambientazione: una Milano degli Anni Trenta ingrigita un po’ dalla nebbia (ah, i nebbioni dell’epoca…) e molto dal regime, tra agenti dell’OVRA con libertà di uccidere, foschi personaggi al soldo di potenze straniere e un protagonista – un giovane ingegnere inglese rimasto senza impiego in patria e a caccia di fortune oltremanica – troppo ingenuo per potersi districare tra trappole e doppi (tripli) giochi.

La trama funziona (bene), tutti i personaggi hanno in comune quel nonsoche di fascinoso, il protagonista stimola la corteccia empatica: insomma, “Motivo d’allarme” è stata una piacevolissima scoperta, uno di quei romanzi in grado di farmi inaugurare una linea di lettura non inesauribile ma certamente corposa.

Ecco, a me Eric Ambler è davvero piaciuto. E chi ha orecchie per intendere, intenda.

SCHEDA LIBRO
Autore: Eric Ambler
Titolo: Motivo d’allarme
Traduzione: F. Salvatorelli
Editore: Adelphi
Collana: Gli Adelphi
Pagine: 316
ISBN: 978-8845920318
Prezzo (Amazon.it, 15% sconto): cartaceo copertina flessibile: € 11,05; eBook: € 4,99

“Ma Nicholas è giovane e innocente, e decide comunque di partire. Nonostante sia il 1938, e l’Europa si trovi sull’orlo di una guerra. E nonostante la città grigia, fumosa e deserta in cui si addentri abbia un nome così strano e inquietante: Milano.”

PROGETTI
1001 libri da leggere
N. 387 – Motivo d’allarme di Eric Ambler
Letti: 84; Da leggere: 917

share

Alfonso d'Agostino

Rispondi