Monthly Archives: dicembre 2016


Recensione Chiamate Telefoniche di Roberto Bolano
31 Dic 2016
8.0/10

Recensione Chiamate Telefoniche di Roberto Bolano

Il mio giro del mondo letterario approda in Cile, dove – per una volta – si sguazza nell’imbarazzo della scelta: tra Sepulveda e la Allende, tra Neruda e la Serrano, io non ho dubbi. Scelgo Roberto Bolano. Mi rendo conto che sto centellinando Roberto Bolano: lo scrittore cileno è uno dei pochi autori che sarebbe in grado di farmi precipitare in una spirale monografica e...

Continua a leggere


Conclave: l’ultimo romanzo di Robert Harris
10 Dic 2016
7.0/10

Conclave: l’ultimo romanzo di Robert Harris

La mia fascinazione per il meno celebre degli Harris letterari nacque nel 1992 all’uscita di Fatherland, intrigante thriller ucronico ambientato negli anni Sessanta di un mondo diviso fra gli Stati Uniti e il Terzo Reich, uscito vincitore dalla seconda guerra mondiale. Negli anni successivi io e Robert Harris ci siamo un po’ persi di vista, ma questo non ha impedito al mio sguardo famelico di...

Continua a leggere


Paradise Sky: l’ultimo romanzo di Joe R. Lansdale
10 Dic 2016
8.0/10

Paradise Sky: l’ultimo romanzo di Joe R. Lansdale

Non sarà il più elegante degli scrittori. In alcuni passaggi, sfiorerà persino la volgarità (mai gratuita). Probabilmente non sarà ricordato per una prosa immaginifica, un lessico ricercato, una costruzione sintattica di livello accademico. Ma, cazzarola, ogni romanzo di Joe Lansdale é una divertentissima e sorprendente esperienza di lettura. Paradise Sky, ultima prodezza del texano dalla penna più amata d’Italia, non tradisce nessuna aspettativa: Lansdale si...

Continua a leggere


Come sugli alberi le foglie di Gianni Biondillo
03 Dic 2016
9.0/10

Come sugli alberi le foglie di Gianni Biondillo

Se si escludono le liste della spesa accartocciate dopo l’uso (immagino le verghi anche lui), credo di aver letto quanto è umanamente leggibile di Gianni Biondillo. E credevo persino di averlo inquadrato, letterariamente parlando. Pensa un po’. Poi mi ritrovo in mano “Come sugli alberi le foglie”, che tra l’altro vanta una delle più eleganti copertine del 2016, lo divoro come un labrador una polpetta...

Continua a leggere